Lavorazione dell'argilla

 

L’Istituto di Archeologia Sperimentale Sippe Ulfson propone al pubblico una didattica sulla lavorazione dell'argilla nell'Età del Ferro.

Gli oggetti in ceramica hanno un ruolo importante in archeologia per comprendere il comportamento, la cultura e la tecnologia dei popoli del passato. Sono gli oggetti più trovati durante gli scavi, generalmente in forma di frammenti. L'argilla è stato uno dei materiali più utilizzati per la costruzione di oggetti da quando l'uomo ha messo piede sulla Terra: vasi, urne, ciotole, etc..

Presso il nostro accampamento potrete vedere i nostri artigiani che, con utensili ricostruiti a partire dai ritrovamenti archeologici, creano oggetti in argilla con la tecnica a colombino, a mani libere o con il tornio.

 

 

 

 

PRESTO SARANNO CARICATE ALTRE FOTO

 

 

 

<< Torna ad "Attività"